Parlare da soli

13 dicembre 2007

Parlare da soli




10 dicembre 2007

Parlare da soli

SPESSO VEDO MIA MOGLIE CHE PARLA DA SOLA IN CASA E GESTICOLA COME SE CON LEI CI FOSSE UNA PERSONA.
LA MIA DOMENDA E' LA SEGUENTE:" MIA MOGLIE CHE DA QUANDO E' NATO NOSTRO FIGLIO E' CAMBIATA IN PEGGIO, OLTRE AD INVENTARSI LE COSE, DISPREZZA IL BAMBINO E PER QUALSIASI COSA URLA. TUTTO CIO' MI SPAVENTA DAL FATTO CHE QUANDO PARLA DA SOLA SEMBRA VERAMENTE CHE CON LEI CI FOSSE QUALCUNO. ORA VI CHIEDO ESISTE QUALCOSA CHE POSSO FARE PER LEI ANCHE SE IL NOSTRO RAPPORTO E' FINTO? NON SO UN POSTO DOVE POSSO FARLA CONTROLLARE?
PREMETTO CHE SUA MADRE QUANDO ERA GIOVANE E' STATA RINCHIUSA IN UNA CLINICA PSICHIATRICA, PUO' ESSERE UN FATTO EREDITARIO?
PER PIACERE AIUTATEMI A CAPIRE
PER ADESSO GRAZIE

Risposta del 13 dicembre 2007

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Non perda tempo e porti sua moglie ad una visita psichiatrica. E' possibile che ci sia stata una Depressione non riconosciuta dopo il parto e che ora i sintomi stiano peggiorando.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Risposta del 13 dicembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. GAETANO VIVONA


Segnali subito la cosa al Centro Salute Mentale competente per il territorio, molto probailmente sua moglie ha delle dispercezioni uditive (allucinazioni) e richiede cure urgenti!!
Qualora non voglia essere sottoposta a visita potrà essere effettuato un A. S. O. (accertamento sanitario obbligatorio)

Dott. Gaetano Vivona
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Medicina Territoriale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Psicologia
TRAPANI (TP)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube