Pressione

04 agosto 2020

Pressione




30 luglio 2020

Pressione

buongiorno sono un uomo di 54 anni da circa 20 giorni ho la pressione con parametri piuttosto bassi 100/70 causandomi stanchezza, mancanza di energie, tremolio se faccio uno sforzo, continua sonnolenza e un malessere generale normalmente è di 130/80 Ho eseguito esami completi del sangue e dell'urine tutto nella norma Nel 2019 ho dovuto ricorrere al pronto soccorso per lo stesso problema ho fatto una serie di esami mirati al cuore elettrocardiogramma normale e da sforzo, più un esame del sangue specifico per vedere se vi erano patologie in atto, tutto regolare non è emerso nulla e la pressione è tornata normale dopo 15 giorni Sono preoccupato peri disturbi che mi causa la pressione, disturbi che ho avuto anche l'anno scorso ma in forma molto più lieve e scomparsi con il ritorno dei parametri normali che ho sempre avuto La domanda che pongo agli esperti, cosa può determinare un abbassamento della pressione a valori che nonostante i vari accorgimenti presi (bere acqua, prendere sali minerali, liquirizia) non vi siano miglioramenti continuo ad averla bassa e non mi spiego il perchè Ringrazio lo staff per una eventuale risposta

Risposta del 04 agosto 2020

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ANTONIO CALDAROLA


Gentile utente,
il suo disturbo è sicuramente fastidioso ma non preoccupante. Soprattutto alla luce degli esami che riferisce di aver effettuato. Trattasi verosimilmente di ipotensione costituzionale: in questi giorni di caldo torrido ovviamente si accentua.
Provi a bere, frazionatamente nella giornata almeno 2, 5 litri di acqua e a mangiare più sapido, così da espandere la volemia e aumentare la pressione arteriosa.
Anche la liquirizia pura, se le piacesse, può essere utile.
Personalmente sono contrario ai vasocostrittori alfa 1 stimolanti come la Midodrina perché hanno una efficacia breve e spiacevoli effetti collaterali, specie alla sua non più giovanissima età.
La consoli il fatto che statisticamente le persone ipotese vanno meno incontro a stress di parete e quindi ad aterosclerosi.
Cordialità.

Dott. Vincenzo Antonio Caldarola
Medicina interna
Specialista in Medicina generale
Ruvo di Puglia (BA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube