Pressione alta 100/190

12 giugno 2014

Pressione alta 100/190




10 giugno 2014

Pressione alta 100/190

Gent. Le Doc. , ho 50 anni da qualche mese mi sono accorco di avere la pressione, specia da qunto ho smesso di fare ginnastiuca e' alta. oggi forxse per la giornata caldissima mi hanno misurato la pressione 100/190 e volevano portarmi in ospedale ma non ho voluto. ho bevuto circa 3/4 litri d'acqua e dopo alcune ore e' scesa a 90/160. Non ho mai avuto questi picchi. mia madre e' ipertesa. sono alto 175 peso 96 kg. , hdl 64 ldl170 trigl. 113 coelsterolo tot. 258. non fumo e bevo solo vino rosso 3/4 bichieri al giorno. svolgo un lavoro molto stressante. Cosa mi consiglia? assumo eutirox 75. grazie

Risposta del 11 giugno 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La prima cosa che risulta dai suoi dati è un certo sovrappeso. Se riesce a ritornare verso un peso corrispondente alla sua altezza, sicuramente la pressione potrà stabilizzarsi. Nel frattempo deve essere il suo medico a prescriverle una terapia idonea affinché la sua pressione non abbia dei picchi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Risposta del 12 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. GIAN PIERO DI BARTOLOMEI


Si affidi al suo medico curante per iniziare un'adeguata terapia antipertensiva. Si metta, inoltre, sempre sotto stretto controllo medico, a dieta controllata, sia per diminuire drasticamente di peso che per abbassare il colesterolo. Non credo proprio che la sua pressione sia scesa grazie all'acqua che ha bevuto. Avrebbe fatto bene ad andare in ospedale.

Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube