Pubalgia

17 settembre 2008

Pubalgia




08 settembre 2008

Pubalgia

sono ungiocatore di rugby soffro da alcuni anni di quella che viene definita pubalgia, nella parte inguinale sinistra, mi sottopongo regolarmente alle manipolazioni di un'osteopata, che però da un'anno a questa parte non danno più i risultati sperati (e in passato conseguiti). ho cercato quindi di trovare la causa del mio dolore rivolgendomi ad un ortopedico e perfino ad un dentista nonchè ovviamente al fisioterapista messo a disposizione dalla mia squadra ma senza che nessuno riuscisse a trovare una soluzione. Volevo quindi chiedervi: cosa devo fare?

Risposta del 17 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


cerchi di praticare degli allungamenti dei mm adduttori e del muscolo ileo-psoas e dell'ipertermia o in ultima analisi delle onde d'urto locali.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube