Riabilitazione delle funzioni occhio sinistro dopo intervento

23 marzo 2006

Riabilitazione delle funzioni occhio sinistro dopo intervento




20 marzo 2006

Riabilitazione delle funzioni occhio sinistro dopo intervento

Buongiorno, Sono stato operato da circa un mese di cordoma condroide del seno cavernoso sinistro. Tutto sembra andato bene. Mi è stato detto che tutti i nervi sono rimasti anatomicamente integri. Ho l'occhio sinistro con la palpebra abbassata e la quasi assenza di motilità della pupilla. L'occhio vede non benissimo ma vede. Mi domandavo e chiedo a lei cortesemente se le funzioni al momento compromesse potranno ritornare normali e soprattutto se devo fare qualche esercizio tipo sforzare un po l'apertura della palpebra e esercizi per la motilità della pupilla. Avverto inoltre una dioplia importatnte con entrambe gli occhi aperti. Grazie per quanto potrà consigliarmi

Risposta del 23 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


E' probabile che ci possa essere un buon recupero dei deficit che riferisce. Per la diplopia puo' essere utile tenere bendati alternativamente gli occh per un paio d'ore ciascuno due -tre volte al giorno. Comunque consulti il Suo medico
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube