Ricostruzione dei tessuti

25 settembre 2004

Ricostruzione dei tessuti




Domanda del 13 luglio 2004

Ricostruzione dei tessuti


mia nonna e malata di tumore al bassso ventre non operabile a causa di una precedente terapia (cobalto terapia) che l'ha bruciata tutta ora il tumore sta peggiorando e inoltre, a causa della cobalto che ha bruciato anche la vescica, e costretta a vivere con due nefrostomie nei reni. e possibile ricostruire il tessuto interno bruciato cosi da poter operare sul tumore ??e cercare di riportare il corpo in uno stato piu o meno salutare??
Risposta del 25 settembre 2004

Risposta di SILVANO POMA


E' impossibile rispondere a distanza; bisogna valutare bene la situazione locale e generale, visto che la paziente non è giovane.
Può rivorgersi a qualsiasi Reparto di Chirurgia plastica e di Oncologia qualificati, meglio strutture pubbliche o convenzionate, piuttosto che sconosciute cliniche private.
Una struttura ospedaliera universitaria sarebbe ottima soluzione, sempre dopo aver consultato il medico di famiglia.


Dott. Silvano Poma
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)




Il profilo di SILVANO POMA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne