Ritardo puberale

11 settembre 2019

Ritardo puberale





28 agosto 2019

Ritardo puberale

Sono un ragazzo di quasi 17 anni (a settembre). Ho avuto un ritardo puberale e all'età di 15 anni ho cominciato a svilupparmi. Questo mese sono due anni precisi che ho iniziato la pubertà, e da 148 cm sono adesso a 165 cm. Sto seguendo da due anni questo medico che è appunto specializzato nel settore in cui mi ha prescritto testosterone da mettere per 3 mesi sul petto per darmi la spinta, ed ha funzionato perchè sono cresciuto di 17 cm. La mia domanda è:ho visto che i maschi crescono di 25-30 cm, mentre in altri siti ho letto di 20-25. Anche il mio endocrinologo ha detto che continuo a crescere facendomi anche l'esempio di un treno che va veloce e uno che va lento: il risultato è che entrambi i treni arrivano comunque, chi più tardi e chi in anticipo. Volevo sapere un consulto da alcuni di voi, se in teoria un maschio inizia la pubertà a 13 anni e la finisce a 18, per me finirebbe a 19-20? ci credo poco. I miei genitori sono alti 178 padre e 162 madre con un target genetico di 176, 5.
Adesso non pretendo di arrivare a quell'altezza perchè è difficile, ma almeno all'1, 70 ci posso arrivare?

Risposta del 11 settembre 2019

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,

segua le indicazioni ricevute; purtroppo situazioni cliniche particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta per poterle dire qualcosa di preciso, senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di corretto e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Test di valutazione della funzione erettile
23 gennaio 2019
Notizie e aggiornamenti
Test di valutazione della funzione erettile
Disfunzione Erettile
23 gennaio 2019
Patologie mediche
Disfunzione Erettile
Attività fisica e calo del testosterone
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone