Ritenzione di liquidi 2 al dott.pastore

13 marzo 2006

Ritenzione di liquidi 2 al dott.pastore




10 marzo 2006

Ritenzione di liquidi 2 al dott.pastore

le riporto l'ultima parte della sua risposta:"la terapia medica e comportamentale che dovra' seguire per risolvere i suoi problemi meritano una particolare attenzione e non una banale terapia drenante che da sola potra' ben poco fare alla fine. "vuole cortesemente essere piu' chiaro, altrimenti piu' che un consiglio rischia di diventare un ulteriore motivo di preoccupazione. Grazie

Risposta del 13 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Credo che preoccuparsi non serva a nulla, la mia risposta voleva soltanto essere un invito a non cercare in un unico rimedio la soluzione ad un problema che è più complesso.
La terapia comportamentale si riferiva al fatti che lei è sovrappeso e dovrebbe rivolgersi ad un medico per valutare gli errori alimentari che commette probabilmente; diminuire la quantità di cibi salati e conswervati che assume, valutare quanta attività fisica pratica, quante proteine animali fanno parte della sua alimentazione e solo dopo aver integrato l'assunzione di un drenante a queste correzioni potrà vedere i risultati.
Spero di essere stato chiaro stavolta.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa