Ritenzione o adiposità?

28 giugno 2013

Ritenzione o adiposità?




27 giugno 2013

Ritenzione o adiposità?

Salve,
la mia domanda consiste se è possibile capire ad occhio nudo la differenza tra ritenzione idrica o adiposià. Io conduco una vita sedentaria lavorando 9 ore in ufficio, da una settimana bevo 1, 5 l di acqua al dì (prima max 3 bicch. al dì) e ho diminuito il contenuto di sodio dalla dieta (eliminando anche il cibo spazzatura), nonostante non abbia delle gambe grasse ho cellulite e la mia pancia tende ad aumentare soprattutto le cosìdette "maniglie". Sto dedicandomi la sera a saltare la corda 5 min, pian piano ho intenzione di intensificare l'esercizio. Da queste mie indicazioni potrebbe trattarsi di ritenzione, dovuto ai miei precedenti errori alimentari e alla mia sedentarietà??

Risposta del 28 giugno 2013

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente muovendosi maggiormente e bevendo di più sia che si tratti di accumuli di liquidi o adiposità ne otterrà dei benefici. Se prevale l'accumulo di liquidi schiacciando la pelle con un dito e poi ritirandolo resta una sorta di fossetta detta fovea che in poco tempo si risolve. L'adipe invece è più spesso e duro ma consideri che i due fenomeni sono spesso correlati Aumenti anche la quota di frutta e verdura specie se cruda e vedrà che bei risultati (non beva bevande gasate mi raccomando solo acqua )
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa