Rm encefalo e tronco encefalo

02 agosto 2009

Rm encefalo e tronco encefalo




Domanda del 28 luglio 2009

Rm encefalo e tronco encefalo


Buonasera, ho eseguito una rm a mio figlio di 2 anni nato pre-termine alla 26 settimana. Vorrei chiarimenti su quanto emerso dalla risonanza.
Di seguito il risultato dell'esame:

alcune circoscritte alterazioni di segnale si rilevano nella sostanza bianca a ridosso dei carrefours ventricolari e delle porzioni posteriori delle celle medie dei ventricoli laterali nonchè nelle giunzioni iuxtacorticali limitrofe. Si associa ampliamento asimmetrico delle porzioni posteriori dei ventricoli laterali ed assottigliamento della porzione pre splenica del corpo calloso. Globale riduzione anche della sostanza bianca bi-parietale in quadro compatibile con leucomalacia periventricolare di modesta entità. Sporadici reperti analoghi si rilevano anche nei settori iuxtacorticali della regione frontale media sinistra.
Il restante sistema liquorale appare nella norma.
non alterazioni della diffusità protonica.
Non evidenti anomalie della corteccia cerebrale.

Vorrei sapere che tipo di problemi si possono presentare.

Grazie

Roberta
Risposta del 02 agosto 2009

Risposta di GIOVANNI MIGLIACCIO


Per quali motivi è stata eseguita la RM?


a href="/Giovanni_Migliaccio?esp=1118" Dott. Giovanni Migliaccio /a
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI MIGLIACCIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo