Safenectomia

02 marzo 2008

Safenectomia




28 febbraio 2008

Safenectomia

ho eseguito un ecocolordoppler venoso arti inferiori con diagnosi :crosse safeno femorale incontinente con reflusso lungo su safena interna, piccola safena continente, perforante incontinente al terzo medio di gamba. Mi è stato consigliato l'intervento. domanda:è così urgente o posso anche aspettare.

Risposta del 02 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Con i limiti di un giudizio a distanza, il responso dell'ecocolordoppler che riferisce indirizzerebbe cono ogni probabilità verso una indicazione chirurgica, anche se questa, come pure la scelta del tipo e della estensione dell'intervento, scaturiscono dall'integrazione con altre variabili: conformazione corporea, segni clinici e sintomatologia lamentata.
L'insufficienza venosa non trattata evolve inevitabilmente verso un progressivo aggravamento ed estensione dei settori interessati con la conseguenza di ottenere da un trattamento tardivo risultati meno validi in termini funzionali, estetici e di stabilità nel tempo. Le consiglierei pertanto, ove l'indicazione sia confermata, di non rimandare eccessivamente l'intervento, che sarà prima o poi inevitabile.
http://xoomer. Alice. It/luciopiscitelli/Home. Html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa