Sinusite

29 novembre 2005

Sinusite




25 novembre 2005

Sinusite

soffro di Sinusite, che mi provoca un atroce dolore alla testa che non riesco ad eliminarla con antiinfiammatori. . . Mi sono stati consigliati aerosol presso fonti termali(dove faccio 12 sedute di vapore, 12 di inalazioni e 12 irrigazioni) possono aiutarmi a risolvere il mio problema? GRAZIE

Risposta del 28 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


La Sinusite difficilmente induce forte mal di testa.
Le consiglio di rivolgersi ad un centro cefalee o neurologo esperto nel campo per la diagnosi e la cura adeguata.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Risposta del 28 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI GUACCI


Per la Sinusite (sempre che sia esatta la diagnosi) e per le cefalee si ottengono buoni risultati con il metodo Furter, che io pratico da 10 anni, ma sono a Roma.

Dott. Luigi Guacci
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina interna
ROMA (RM)

Risposta del 29 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


le terapie che stà seguendo sono certamente utili, ma in caso di Sinusite acuta occorre ricorrere ad una terapia antibiotica, anche prolungata per evitare che si cronicizzi, nel caso non l, abbia mai avuta.

Ho ottenuto ottimi risultati con aerosol domestico, meglio con apparecchio ad ultrasuoni, con una fiala di tobramicina 150 mg da diluire al doppio con soluzione fisiologica (farmaco generico mutuabile con nota) e per due volte al giorno per una settimana almeno.

Provi e mi faccia sapere. grazie

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa