Sospenzione litio

13 giugno 2005

Sospenzione litio




10 giugno 2005

Sospenzione litio

ho avuto 5 anni fà un' episodio di depressione bipolare che è durato quasi un'anno poi presa coscenza della malattia e con l'aiuto dello specialista e una cura di litio che non ho mai smesso sono 4 anni che sto molto bene ho ritrovato l'equilibrio. Volevo sapere se potevo eliminare il litio e visto che mi sono trasferita a roma dalla spagna volevo sapere il nome di un bravo specialista possibilmente convenzionato. Grazie

Risposta del 13 giugno 2005

Risposta a cura di:
Dott. SALVATORE SACCOCCIO


La Depressione bipolare e' una Depressione che si verifica in un paziente che soffre di Disturbo bipolare e richiede una cura basata sull'uso di stabilizzatori come il litio, che svolge peraltro una azione antidepressiva diretta, e un uso cauto di antidepressivi serotoninergici.
Il Disturbo bipolare e' una malattia seria che tende a recidivare nel 75% dei casi a 5 anni; lei e' fortunata perche' non ha avuto recidive e le auguro di non averne.
Le consiglio di affidarsi ad uno specialista e di non sospendere il litio di sua iniziativa.
Lo specialista dovra' valutare se la sua guarigione e' completa oppure solo sintomatica. Sarebbe importante sapere se lei ha ripreso le sue attivita' regolarmente come prima della malattia e se ha fatto un lavoro psicoterapeutico sulla vulnerabilita' cognitiva che spesso accompagna quella biologica.

Dott. salvatore saccoccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Psichiatria
ARCO (TN)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube