Tiroide

01 giugno 2005

Tiroide




29 maggio 2005

Tiroide

ho 55 anni, soffro di ipertensione e sono sotto cura. Il mio problema è una fastidiosa tosse secca che ho da parecchi anni. Tossisco per il semplice motivo che in gola ho come la sensazione di avere una cosa che devo ingoiare ma non va giù e non sale. Ho fatto gli esami del sangue specifici per la tiroide dando risultati negativi. Dormo poco ma ho sempre dormito poco (3 ore per notte), mi sento un pò stanca ma forse è perchè lavoro tanto, non ho mai sofferto di diarrea anzi al contrario. Il mio medico dice che potrebbe essere catarro ma dopo aver preso sciroppi e aver fatto tanto aerosol non ho riscontratto nessun miglioramento. Ora le chiedo : cosa potrebbe essere? Grazie

Risposta del 01 giugno 2005

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE DE SIERVI


Gent. Ma Sig. Ra
Purtroppo nella sua domanda non specifica il tipo di terapia che segue per la Ipertensione arteriosa. , e se la Tosse è presente tutto il giorno o solo di notte.
Infatti vi sono dei farmaci (ACEI) che possono provocare una Tosse, per cui occorre cambiare la classe di farmaci.
In caso negativo, dovrebbe eseguire un EGDS (esofagogastroduodenoscopia) poichè spesso alcune tossi "misteriose" (particolarmente le notturne), hanno origine da un reflusso gastro esofageo. In ultima analisi dovrebbe anche sottoporsi ad una fibroscopia delle prime vie aeree per una esatta valutazione di esse, e ad un ecografia della tiroide.
Sperando di esserLe stato utile distintamente La saluto

Dott. Pasquale De Siervi
Medicina generale convenz.



Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Covid-19, la terza dose è efficace e protegge
Malattie infettive
22 ottobre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, la terza dose è efficace e protegge
Covid-19 e scuola, meno infezioni con obbligo di mascherina
Malattie infettive
12 ottobre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19 e scuola, meno infezioni con obbligo di mascherina