Tosse post operazione di ernia esofagea

19 dicembre 2012

Tosse post operazione di ernia esofagea




17 dicembre 2012

Tosse post operazione di ernia esofagea

buongiorno ho la Tosse da 10 anni e sono stata operata anche ernia esofagea la Tosse ce l'ho sempre che cosa posso fare non ce la faccio + ok aspetto una vostra risposta grazie

Risposta del 17 dicembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI


La tosse cronica può avere varie cause. La prima è una broncopatia cronica, però lei non mi ha precisato le caratteristiche, ad esempio se è accompagnata dal catarro o meno, se è presente tutto l'anno o se vi sono stagioni nelle quali è più vivace. Altra ipotesi è che possa trattarsi di "equivalente asmatico", cioé la tosse è l'unico sintomo di asma bronchiale. Per quanto riguarda un possibile reflusso gastroesofageo penso abbia fatto tutti gli accertamenti necessari. Come vede il campo è estremamente vario e pertanto va affrontato com metodo partendo dalla visita, radiografia del torace, spirometria ed eventuali ulteriori accertamenti se ritenuti necessari da un bravo pneumologo.

Cordiali saluti

Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Specialista in Cardiologia
Reggio nell'Emilia (RE)
Risposta del 19 dicembre 2012

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Prima di tutto bisogna essere verti che la Tosse sia causata dal reflusso gastro-esofageo. Se è così, è necessario seguire un ciclo di cura con dose doppia di un farmaco inibitore dell'acidiatà gastrica, per almeno 2-3 mesi o più, se necessario. Oltre agli altri preparati anti-reflusso. Ne deve parlare con il suo medico di famiglia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa