Varicflebite

03 giugno 2015

Varicflebite




29 maggio 2015

Varicflebite

Circa 2 mesi fà ho avuto una varicoflebite alla gamba SX

Settimana scorsa ho fatto l'ecodopler di controllo e questo è stato l'esito:

Bilaterlamente pervio il circolo venoso profondo femoropopliteo che presenta flusso fasico agli atti della respirazione, pareti agevolmente comprimibili e assenza di reflusso da Incontinenza valvolare.

Pervi alle manovre di compressioni i vasi tibiali.

A destra normale il circolo safenico.
A sinistra incontinente la grande safena che distalmente al terzo medio di coscia presenta i segni di una recente varicoflebite parzialmente ricanalizzata.

Esami del sangue coagulazione ok.

Volevo sapere cosa significa parzialmente ricanalizzata, è pericoloso? Può ancora ricanalizzarsi del tutto?

E un'altra cosa, in caso si ripresentasse una varicoflebite mi consigliano una cura con NAO di 6 mesi. E'normale?

Risposta del 03 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La Flebite ha ridotto un po'il flusso sanguigno nella vena, che si è ricanalizzare, ma solo parzialmente. La situazione non è pericolosa, perchè il sangue passa. Difficile dire come evolverà, ma con le cure appropriate, può migliorare. La terapia consigliata in caso di recidiva è corretta.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube