Vena che pulsa

31 marzo 2020

Vena che pulsa




26 marzo 2020

Vena che pulsa

Salve, Sono una donna di 42 anni. Da un paio di settimane avverto spesso una vena che mi pulsa sul cranio, di solito nel lato sinistro un po’ più su dell’orecchio. In realtà non mi fa male ma la avverto Non ho mal di testa frequente. Soffro di allergia e ho spesso il naso chiuso anche per la presenza di ipertrofia dei turbinati. Cosa posso avere?! La pressione è nella norma 120/70. Sono preoccupata perché su internet ho letto tante cose brutte e in questo periodo sicuramente non ho la possibilità di visite mediche. Grazie in anticipo a chi mi risponderà!

Risposta del 31 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANNA CARMELA GIGLI


In genere queste situazioni possono presentarsi con situazioni di particolare stress emotivo o in relazione ad un picco estrogenico che ha un potere di vasodilatazione delle arterie e quindi di percezione del flusso in esse
per cui è una arteria in genere che pulsa non una vena e molto spesso si tratta dell' arteria temporale vista la sede
cerchi di mappare i momenti in cui succede orario alimentazione se in concomitanza con ciclo mestruale o attivita' fisica-insonnia-diverse ore al pc piu' è chiaro il momento o le situazioni che lo scatenano meglio è per una eventuale terapia a volte recede autonomamente a volte basta un semplice antiemicranico
quando le sara possibile in tutta tranquillità consulti uno specialista neurologo cone me


ANNA CARMELA GIGLI

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube