Autoipnosi per vincere il dolore

21 ottobre 2018

Autoipnosi per vincere il dolore





«Fin dall'infanzia ho avuto il dono di ricevere i messaggi e la guida dell'inconscio, anche se solo molto più tardi ho potuto comprendere di cosa si trattasse. La comunicazione con la mente inconscia ha trasformato la mia vita ed è la passione che ha ispirato quest'opera». Questo quanto spiega nel suo sito Annalisa Faliva l'autrice di Autoipnosi per vincere il dolore - Ipnosi, autoipnosi e meditazione per il benessere di corpo, mente e spirito. Imparare la giusta attitudine per la gestione del dolore psicofisico è tutt'ora necessario e attuale, e come potrebbe essere altrimenti? Il confronto col dolore è una condizione dell'esistenza che ci riguarda tutti. Se teniamo presente che la gestione del dolore e del malessere interiore riguarda ognuno di noi per tutta la vita, possiamo farci un'idea di quanto questo tipo di informazione sia necessario.

Qualcuno dei seguenti temi ti suona familiare?


Hai tutta una serie di problemi fisici, malesseri e dolori e sai che prendere medicine non risolve la situazione, anzi ti intossica e può peggiorarla.
Troppo spesso il passato prende il sopravvento e ti capita di sentirti preda del malessere emotivo, o impotente e frustrato.
A volte dentro di te ti senti come se non meritassi di essere felice o di sperimentare l'abbondanza.
Nei rapporti, si tratti di amore, amicizia, lavoro, spesso ti senti come se fossi "meno" degli altri.
Nella tua giornata non sembrano esserci mai abbastanza energia e tempo per occuparti delle cose che ti piacciono davvero o che desideri.
Anche se vorresti cambiare e fare finalmente in modo che le cose vadano come vuoi tu, non sai bene come fare, e temi che sia troppo difficile, o che non sia alla tua portata.
Questi sono solo alcuni esempi per cui Autoipnosi per vincere il dolore può fare la differenza. Nel libro il tema della gestione del dolore è trattato a 360°, sia offrendo un vero e proprio corso pratico di Autoipnosi, che di comprensione della mente e di meditazione. Si tratta perciò di un vero e proprio manuale per guidare la mente e il corpo a ritrovare quell'armonia che promuove la salute, l'equilibrio interiore e l'evoluzione spirituale.
Il libro presenta, con un linguaggio semplice ed accessibile anche al profano, la storia e la teoria alla base di Ipnosi e Autoipnosi, e inoltre numerosi esercizi di Autoipnosi per il dolore psicofisico, e meditazioni per imparare a rasserenare la mente e riportarla al presente.
Gestire meglio il dolore fisico ed emozionale significa acquisire controllo su molti processi psicofisiologici che abitualmente sono governati dal sistema nervoso autonomo, e anche imparare a guidare la propria mente. Per farlo è necessario avere le necessarie competenze per comunicare correttamente con l'inconscio, e nozioni di meditazione, ed è ciò che si propone l'opera: far sì che questo diventi possibile per tutti.

Malessere e bisogno di cambiare


È l'inconscio che ci segnala la nostra necessità di cambiare e lo fa spesso attraverso il dolore o il malessere emozionale. A questo cerca di dare risposte e alternative creative quest'opera: con ipnosi, autoipnosi e meditazione imparare che si può fare tantissimo per gestire processi che abitualmente sono automatici e fuori dal nostro controllo, per invitare il benessere nella nostra vita.
Il libro è stato concepito come un compendio il più completo possibile sulla gestione del dolore psicofisico, per imparare come con l'aiuto dell'inconscio si possa indurre trasformazione, riduzione o eliminazione del malessere, e migliorare la qualità della vita.
L'opera raccoglie il meglio tra le tecniche di Ipnosi, Autoipnosi e Meditazione per la gestione del dolore fisico ed emozionale, con numerosi approfondimenti sulle ultime scoperte della neuroscienza su corpo/mente, cervello, emozioni.
Sappiamo che lo squilibrio parte sempre dalla psiche e poi si trasmette al corpo. Per un vero riequilibrio è quindi necessario comprendere meglio la mente e il suo funzionamento, e lo strumento che da sempre ci insegna a disidentificarci dai problemi e rieducare la mente è la meditazione.
Un'ampia parte del libro è dedicata perciò alla comprensione della mente e alla pratica della meditazione, per guidare la mente a ritrovare il suo ruolo di servitore, favorire un miglior contatto con noi stessi e con la nostra parte più autentica: lo Spirito.
L'opera offre spunti per una trasformazione che può tradursi in nuove attitudini concrete, in un nuovo stile di vita più sano sotto tutti gli aspetti e in ciò che appare del tutto naturale per l'essere quando la mente si acquieta: l'apertura a ciò che è più grande.
Essa si rivolge a chiunque desideri imparare a comunicare con l'inconscio per migliorare la propria capacità di gestire il dolore, sia esso fisico o emozionale e espandere rilassamento e consapevolezza.

Annalisa Faliva: Autoipnosi per vincere il dolore - Ipnosi, autoipnosi e meditazione per il benessere di corpo, mente e spirito, ed. LSWR



Vedi anche:


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde