L’Agenda del Cuore 2014: un appuntamento quotidiano con la salute

05 dicembre 2013

News

L’Agenda del Cuore 2014: un appuntamento quotidiano con la salute


agenda del cuore 2014

Ogni settimana un consiglio, ogni mese una scheda informativa per adottare sane abitudini e imparare a riconoscere i sintomi che dovrebbero metterci in allerta, tanti suggerimenti per migliorare il nostro stile di vita, smaltire lo stress o i chili di troppo. E poi quindici ricette, una al mese più quattro a dicembre con il menù di Natale, proposte dallo chef Mattia Poggi per mangiare sano, ma anche con gusto.

È l'Agenda del Cuore dell'Associazione per la lotta alla trombosi e alle malattie cardiovascolari Onlus (Alt), associazione privata, indipendente e senza fini di lucro, che si batte per sconfiggere le malattie da trombosi.

Malattie come infarto, ictus, embolia polmonare, trombosi delle arterie e delle vene, che colpiscono ogni anno 600.000 persone, il doppio dei tumori, e potrebbero essere evitate almeno in un caso su tre.

«La prevenzione delle malattie da trombosi» spiega Lidia Rota Vender, presidente di Alt, «non richiede costosi esami strumentali, ma un passaggio davanti allo specchio, un riassunto della storia dei famigliari, una presa di coscienza sull'importanza del modificare stili di vita pericolosi, un'assunzione di responsabilità e una decisione: Alt svolge il compito di accrescere nel pubblico la consapevolezza che uno stile di vita scorretto può e deve essere modificato al più presto, negli adulti e nei bambini».

È possibile richiedere l'Agenda o avere maggiori informazioni su Alt dal sito dell'Associazione. I contributi raccolti grazie all'Agenda 2014 finanzieranno progetti di ricerca scientifica che mirano a comprendere i meccanismi che provocano la formazione di un trombo in un'arteria o in una vena.


Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube