Farmacie Apoteca Natura: maggio è il mese del checkup

15 maggio 2018

News

Farmacie Apoteca Natura: maggio è il mese del checkup



Prevenzione e controllo sono gli strumenti che Apoteca Natura - network internazionale di farmacie diffuse capillarmente anche su tutto il territorio italiano - mette gratuitamente a disposizione dei cittadini per l'intero mese di maggio. L'obiettivo è prevenire le patologie più diffuse tra la popolazione: che si tratti di problemi cardiovascolari o di stomaco e intestino, di menopausa e osteoporosi legate all'età che avanza, di sovrappeso oppure di sonno difficoltoso, le 630 farmacie della rete, in collaborazione con la Società italiana di medicina generale (Simg), offrono un percorso di salute personalizzato, a seconda delle diverse necessità individuali, attraverso questionari di prevenzione e misurazioni in autodiagnosi. Sono inoltre disponibili opuscoli informativi ben dettagliati per ogni area di interesse.

Come fare il checkup


Il servizio si articola in due semplici passi. Il primo consiste nel prenotare un appuntamento in una farmacia Apoteca Natura oppure registrarsi online (tramite l'app Apoteca Natura o il sito  e compilare il questionario di interesse. Il secondo passo consiste nel recarsi nella farmacia Apoteca Natura di fiducia per ritirare la risposta commentata dal farmacista ed effettuare una misurazione in autodiagnosi, scegliendo fra quelle messe a disposizione.

Gli obiettivi dei cinque questionari


Cardiovascolare
- Valutare la probabilità di sviluppare un evento cardiovascolare maggiore (infarto o ictus) nei prossimi dieci anni, sulla base della "Carta del rischio cardiovascolare" dell'Istituto superiore di sanità (Iss).
- Individuare i soggetti a rischio di sviluppare un diabete mellito di tipo 2, sulla base del Test Findrisc dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms).
- Elaborare la "Mappa del benessere cardiovascolare", che consente di guidare il soggetto nel percorso di salute a lui più adatto.
- Rilevare eventuali fattori di rischio da riferire al medico per una più approfondita valutazione.

Menopausa e osteoporosi
- Elaborare la "Mappa del benessere in menopausa" per individuare il percorso di salute più adatto al caso specifico.
- Definire il rischio di frattura da osteoporosi sulla base del Frax, sistema validato dall'Oms per il calcolo del rischio assoluto di fratture da osteoporosi per i successivi dieci anni (da segnalare eventualmente al proprio medico curante per una più approfondita valutazione clinica).

Sonno
- Tracciare la "Mappa della qualità del sonno" e la "Mappa delle abitudini ad essa correlate", per guidare il soggetto nel percorso di salute individuale più adatto e fornirgli consigli utili in merito.
- Mettere in luce eventuali conseguenze dovute al disturbo del sonno che si ripercuotono sulle attività diurne e possono costituire un importante problema (per cui è consigliabile riferirle al medico per una più approfondita valutazione).

Sovrappeso
- Creare la "Mappa del comportamento alimentare" per identificare eventuali errori nello stile di vita e fornire consigli personalizzati atti a correggerli.
- Avvalersi della scheda delle misurazioni antropometriche per valutare la distribuzione del grasso corporeo e le sue evoluzioni e per identificare eventuali fattori di rischio che possono suggerire l'intervento del medico.

Gastrointestinale
- Rilevare la "Mappa del benessere gastrointestinale", riferita agli ultimi tre mesi, per guidare il soggetto, in caso di lievi disturbi, nel percorso di salute più adatto.
- Focalizzare l'attenzione su eventuali fattori di rischio che in alcuni casi possono essere segnali di un disturbo più importante (per cui è consigliabile riferirli al medico per una più approfondita valutazione).

Claudio Buono



Potrebbe interessarti
Ondate di calore. Come difendersi
Salute pubblica
01 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Ondate di calore. Come difendersi
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo