Per perdere peso una dieta vegana è più efficace della dieta mediterranea

13 febbraio 2021
Aggiornamenti e focus

Per perdere peso una dieta vegana è più efficace della dieta mediterranea


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Nutrition, una dieta vegana è più efficace di una dieta mediterranea per perdere peso


«Studi precedenti hanno suggerito che sia la dieta mediterranea che quella vegana migliorano il peso corporeo e i fattori di rischio cardiometabolico, ma, fino ad ora, la loro efficacia relativa non era stata confrontata in uno studio randomizzato» afferma Hana Kahleova, del Physicians Committee for Responsible Medicine, che ha guidato il gruppo di lavoro.

Lo studio ha assegnato in modo casuale i partecipanti, che erano in sovrappeso e non avevano una storia di diabete, a seguire una dieta vegana o mediterranea. Per 16 settimane, la metà dei partecipanti ha iniziato con una dieta vegana a basso contenuto di grassi, priva di prodotti animali e concentrata su frutta, verdura, cereali integrali e legumi. L'altra metà ha iniziato con una dieta mediterranea, con frutta, verdura, legumi, pesce, latticini magri e olio extravergine di oliva, limitando o evitando la carne rossa e i grassi saturi. Nessuno dei due gruppi aveva un limite calorico e i partecipanti non hanno cambiato le abitudini di esercizio fisico o i farmaci assunti, se non per necessità mediche. I partecipanti sono poi tornati alle loro diete di base per un periodo di washout di quattro settimane prima di passare al gruppo alternativo per altre 16 settimane. Ebbene, l'analisi dei dati ha mostrato che entro 16 settimane i partecipanti hanno perso una media di 6 kg con la dieta vegana, rispetto a nessun cambiamento medio con la dieta mediterranea, e hanno perso 3,4 kg in più di massa grassa con la dieta vegana. Inoltre, con la dieta vegana le persone hanno mostrato una maggiore riduzione del grasso viscerale, e una riduzione dei livelli di colesterolo totale e Ldl di 18,7 mg/dL e 15,3 mg/dL, mentre non ci sono state variazioni significative del colesterolo con la dieta mediterranea. La pressione sanguigna è diminuita con entrambe le diete, ma maggiormente con la dieta mediterranea (6,0 mmHg, rispetto a 3,2 mmHg). Gli autori notano che la dieta vegana probabilmente ha portato alla perdita di peso perché era associata a riduzione dell'apporto calorico, aumento dell'assunzione di fibre, diminuzione del consumo di grassi e diminuzione del consumo di grassi saturi.

Fonte:

Tags:

Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa