Antiobesità venduto senza precauzioni

12 aprile 2010
News

Antiobesità venduto senza precauzioni


Secondo un'inchiesta di Altroconsumo condotta in 58 farmacie, 9 parafarmacie e 3 corner ipermercati di sei città italiane, orlistat (Alli*), da poco diventato farmaco di libera vendita in Europa, sarebbe venduto frequentemente senza le necessarie precauzioni. Ben il 47% dei farmacisti interpellati non ha proferito verbo, se non: "cinquantatre euro", il costo del farmaco, senza fare domande sul peso, sulla salute, né facendo cenno alcuno sui possibili effetti avversi. In totale il 74% lo ha venduto a chi non ne aveva bisogno. Il farmaco, ricorda la nota di Altroconsumo, è sotto osservazione dell'Aifa, che lo ha inserito nella categoria Sop (libera vendita, ma divieto di pubblicità) al posto di Otc (libera vendita, con pubblicità). I risultati dell'inchiesta sono stati inviati all'Aifa e a Federfarma.




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Cous cous di pesce e verdure
28 maggio 2020
Le ricette della salute
Cous cous di pesce e verdure
Torta integrale di carote
26 maggio 2020
Le ricette della salute
Torta integrale di carote
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube