Acetilcisteina Coop

24 gennaio 2021

Acetilcisteina Coop


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Acetilcisteina Coop (acetilcisteina)


Acetilcisteina Coop è un farmaco a base di acetilcisteina, appartenente al gruppo terapeutico Mucolitici, antidoti. E' commercializzato in Italia da Epifarma S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Acetilcisteina Coop disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Acetilcisteina Coop disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Acetilcisteina Coop e perchè si usa


Trattamento delle affezioni respiratorie caratterizzate da ipersecrezione densa e vischiosa.

Indicazioni: come usare Acetilcisteina Coop, posologia, dosi e modo d'uso


Adulti:

1 bustina di Acetilcisteina Coop 200 mg granulato per soluzione orale 2-3 volte al giorno.

La durata della terapia è da 5 a 10 giorni nelle forme acute e nelle forme croniche andrà proseguita, a giudizio del medico, per periodi di alcuni mesi.

Modo di somministrazione

Sciogliere il contenuto di una bustina in un bicchiere contenente un po' d'acqua mescolando al bisogno con un cucchiaino. La soluzione va assunta appena pronta.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Acetilcisteina Coop


  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore a 12 anni.
  • Gravidanza e allattamento (vedere paragrafo 4.6).

Acetilcisteina Coop può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Anche se gli studi teratologici condotti con Acetilcisteina Coop sugli animali non hanno evidenziato alcun effetto teratogeno, tuttavia come per gli altri farmaci, la sua somministrazione nel corso della gravidanza e durante il periodo di allattamento con latte materno, va effettuata solo in caso di effettiva necessità sotto il diretto controllo del medico.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa