Bioginal

10 agosto 2020

Bioginal




Bioginal è un farmaco a base di ciclopirox olamina, appartenente al gruppo terapeutico Antisettici. E' commercializzato in Italia da So.Se.Pharm S.r.l..


Confezioni e formulazioni di Bioginal (ciclopirox olamina) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Bioginal (ciclopirox olamina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Bioginal (ciclopirox olamina) e perchè si usa


Coadiuvante nella terapia delle affezioni vulvo-vaginali da Candida.



Come usare Bioginal (ciclopirox olamina): posologia, dosi e modo d'uso


BIOGINAL 0,2% soluzione Vaginale

Applicare quotidianamente la lavanda, preferibilmente al mattino, per un periodo di cinque giorni.

BIOGINAL 100 mg ovuli per uso vaginale

1 ovulo da 100 mg per 3-6 giorni in funzione della gravità dell'infezione e a giudizio del medico.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Bioginal (ciclopirox olamina)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Bioginal (ciclopirox olamina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Nelle applicazioni intravaginali non si ha praticamente assorbimento sistemico del preparato. Tuttavia, come per la maggior parte dei farmaci, l'impiego del farmaco in gravidanza deve avvenire solo a seguito di una rigorosa scelta delle indicazioni, sotto diretto controllo del medico.



Quali sono gli effetti collaterali di Bioginal (ciclopirox olamina)


Sono stati segnalati casi rari di prurito, bruciore o irritazione locale. Deve essere sempre tenuta presente la possibile comparsa di reazioni da ipersensibilità.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili“.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube