Inimur Complex

10 luglio 2020

Inimur Complex




Inimur Complex è un farmaco a base di nistatina + nifuratel, appartenente al gruppo terapeutico Antisettici. E' commercializzato in Italia da Polichem s.r.l..


Confezioni e formulazioni di Inimur Complex (nistatina + nifuratel) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Inimur Complex (nistatina + nifuratel) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Inimur Complex (nistatina + nifuratel) e perchè si usa


Terapia polivalente delle affezioni vulvovaginali da microorganismi patogeni: Candida, Trichomonas e batteri.



Come usare Inimur Complex (nistatina + nifuratel): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

1 capsula vaginale al giorno o secondo prescrizione medica.

Modo di somministrazione

Per ottenere il più favorevole effetto terapeutico, è necessario che le capsule vaginali vengano portate nella parte più alta della vagina.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Inimur Complex (nistatina + nifuratel)


Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Inimur Complex (nistatina + nifuratel) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

I dati relativi all'uso di Nifuratel-Nistatina in associazione in donne in gravidanza non esistono o sono in numero limitati.

Durante la gravidanza, il prodotto deve essere somministrato solamente quando necessario e sotto controllo medico

Allattamento

Non è noto se i metaboliti di Nifuratel e Nistatina sono escreti nel latte umano. In ogni caso, durante l'allattamento il prodotto deve essere somministrato solamente quando necessario tenendo in considerazione il beneficio dell'allattamento per il bambino e il beneficio della terapia per la donna.

Fertilità

Non è stato effettuato alcun studio sulla fertilità nell'uomo.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube