Mucotreis

09 dicembre 2019

Mucotreis




Mucotreis è un farmaco a base di carbocisteina, appartenente al gruppo terapeutico Mucolitici. E' commercializzato in Italia da ITC Farma s.r.l..


Confezioni e formulazioni di Mucotreis (carbocisteina) disponibili


Seleziona una delle seguenti confezioni di Mucotreis (carbocisteina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Mucotreis (carbocisteina) e perchè si usa


Mucolitico, fluidificante nelle affezioni dell'apparato respiratorio acute e croniche.



Come usare Mucotreis (carbocisteina): posologia, dosi e modo d'uso


Granulare da 0,3 g:

la dose media consigliata è di mezza – una bustina 2 volte al giorno (bambini) e di una bustina 3-4 volte al giorno ( adulti ).

Granulare da 1,5 g:

la dose media consigliata è di una bustina 2 volte al giorno, alla mattina e alla sera.

Durata del trattamento consigliata:

  • affezioni acute delle vie respiratorie: da 8 a 10 giorni;
  • affezioni croniche e recidivanti: da 10 giorni a 3 settimane, più volte all'anno.
Far sciogliere il contenuto della bustina in mezzo bicchiere di acqua mescolando con un cucchiaino.

Sciroppo da 20 mg/ml:

Bambini al disotto dei cinque anni: 1 cucchiaino da caffè 1-2 volte al giorno. Bambini sopra i 5 anni: 1 cucchiaino da caffè 2-3 volte al giorno in rapporto all'età.

Sciroppo da 50 mg/ml:

Adulti: 2-3 cucchiai al giorno.

Le suddette dosi possono essere aumentate a giudizio del medico.

Durata del trattamento consigliata:

  • affezioni acute delle vie respiratorie: da 8 a 10 giorni;
  • affezioni croniche e recidivanti: da 10 giorni a 3 settimane, più volte all'anno.
Non superare le dosi consigliate.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Mucotreis (carbocisteina)


Ulcera gastrointestinale.

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Mucotreis (carbocisteina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Sulla base di studi preclinici, non sono emersi dati che possano controindicare l'impiego di Mucotreis in corso di gravidanza e durante l'allattamento. Tuttavia, a titolo precauzionale, se ne sconsiglia l'impiego nel primo trimestre di gravidanza, mentre va utilizzato sotto controllo medico e solo in caso di necessità nel prosieguo della stessa.



Quali sono gli effetti collaterali di Mucotreis (carbocisteina)


Possono verificarsi fenomeni digestivi: gastralgie, nausea, vertigine, diarrea. In tal caso è necessario ridurre la posologia.



Mucotreis (carbocisteina) è utilizzato per la cura delle seguenti patologie:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a numeri di paragrafo non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube