Olimel Periferico

16 gennaio 2021

Olimel Periferico


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Olimel Periferico (poliaminoacidi + glucosio monoidrato)


Olimel Periferico è un farmaco a base di poliaminoacidi + glucosio monoidrato, appartenente al gruppo terapeutico Soluzioni nutrizionali parenterali. E' commercializzato in Italia da Baxter S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Olimel Periferico disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Olimel Periferico disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Olimel Periferico e perchè si usa


OLIMEL PERIFERICO N4E è indicato per la nutrizione parenterale per adulti e bambini di età superiore a 2 anni, quando la nutrizione orale o enterale è impossibile, insufficiente o controindicata.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Olimel Periferico


L'uso di OLIMEL PERIFERICO N4E è controindicato nelle seguenti situazioni:
  • In neonati prematuri, infanti e bambini di età inferiore ai 2 anni
  • Ipersensibilità alle proteine delle uova, dei semi di soia, dell'arachide o prodotti a base di mais/mais (vedere paragrafo 4.4) oppure a uno dei principi attivi o eccipienti, elencati nel paragrafo 6.1
  • Anomalie congenite del metabolismo degli amminoacidi
  • Grave iperlipidemia o disturbi gravi del metabolismo dei lipidi caratterizzati da ipertrigliceridemia
  • Grave iperglicemia
  • Concentrazioni plasmatiche patologicamente elevate di sodio, potassio, magnesio, calcio e/o fosforo

Olimel Periferico può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non ci sono dati clinici sull'utilizzo di OLIMEL PERIFERICO N4E su donne in gravidanza o in allattamento.

Dato l'utilizzo e le indicazioni di OLIMEL PERIFERICO N4E, il prodotto può essere preso in considerazione durante la gravidanza e l'allattamento se necessario.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa