Yomesan

15 gennaio 2021

Yomesan


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Yomesan (niclosamide)


Yomesan è un farmaco a base di niclosamide, appartenente al gruppo terapeutico Antielmintici. E' commercializzato in Italia da Bayer S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Yomesan disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Yomesan disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Yomesan e perchè si usa


Yomesan è indicato per il trattamento delle seguenti infestazioni da tenia negli adulti e nei bambini:
  • infestazioni da Taenia saginata (tenia del bue)
  • infestazioni da Taenia solium (tenia del maiale)
  • infestazioni da Diphyllobothrium latum (tenia del pesce)
  • infestazioni da Hymenolepis nana (tenia nana).

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Yomesan


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Yomesan può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Gli studi sugli animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti di tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).

A scopo precauzionale, durante la gravidanza, e specialmente durante il primo trimestre, Yomesan deve essere usato solo nei casi di effettiva necessità.

Allattamento

Non è noto se la niclosamide sia escreta nel latte umano. Nelle donne che allattano Yomesan deve essere usato dopo una valutazione del rapporto rischio/beneficio da parte del medico.

Quali sono gli effetti indesiderati di Yomesan


Le reazioni avverse elencate sotto derivano da segnalazioni spontanee e, pertanto, non è possibile definirne la frequenza.

Disturbi del sistema immunitario

Reazione allergica (ad es. con eritema, prurito, esantema), reazione anafilattica, shock anafilattico

Patologie del sistema nervoso

Capogiro

Patologie vascolari

Cianosi

Patologie gastrointestinali

Nausea, vomito, dolori gastrointestinali e addominali, conati di vomito, diarrea

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

Eruzione cutanea, prurito, iperidrosi

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione

Sensazione di malessere (stanchezza).

Segnalazione delle reazioni avverse sospette.

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa