Brufoli con la prima assunzione della pillola

17 ottobre 2017

Brufoli con la prima assunzione della pillola




16 ottobre 2017

Brufoli con la prima assunzione della pillola

Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni e da due settimane ho iniziato la mia prima pillola anticoncezionale ( loette). nel corso della pubertà ho avuto qualche episodio di brufoli, ma niente di preoccupante. Con il passare del tempo ho avuto un brufoletto qua e là, ma nel complesso non ho mai avuto grossi problemi. Iniziando loette mi sono accorta di un aumento notevole di brufoli in pieno viso. Cercando qualche risposta in internet mi sono resa conto che questo tipo di pillola a basso dosaggio potrebbe creare dei disagi simili, ma ho anche letto che è normale che nel primo periodo ci sia uno "scompenso " ormonale, e che tutto si risolve dopo che il corpo riesce a trovare il suo equilibrio. Quindi mi chiedo. . . è troppo presto per contattare la mia ginecologa e spiegarle il mio disagio o è meglio avvertirla immediatamente perché la situazione potrà solo che peggiorare? Grazie in anticipo per le risposte

Risposta del 17 ottobre 2017

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA TERESA SILVESTRI


Uno dei componenti della loette ( quello che la rende la pillola con minor rischio trombotico in assoluto) può avere un effetto "androgenico", cioè può far aumentare i brufoli, ma non è detto che la situazione peggiori. In ogni caso è sempre bene contattare il propropo ginecologo, che valuterà se cambiare tipo alla fine della confezione o se continuare ancora

Dott. Ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
14 luglio 2019
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube