Cisti pilonidale mal operata?????

19 gennaio 2006

Cisti pilonidale mal operata?????




15 gennaio 2006

Cisti pilonidale mal operata?????

Buongiorno, sono un uomo di 24 anni. Dopo aver subito un intervento ad Ottobre 2004 (20 punti applicati), ho dovuto rifarlo ad Ottobre 2005 (9 punti) perchè un buco non si chiudeva. Ora siamo a Gennaio 2006 e ancora un buco non si chiude. . . Il mio chirurgo mi ha detto che se entro fine Febbraio non si chiude sarà ancora da rifare, asportando molto poco. . . Mi domando, ma è bene chiudere sempre coi punti la ferita? O è più efficacie lasciare aperto con drenaggio? Essere rioperati dopo 4 mesi mi sembra eccessivo, oppure la mia situazione è recidiva e non ci si può fare nulla indipendentemente dal metodo? Grazie della disponibilità.

Risposta del 19 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNARDI


Gentile Utente,
sicuramente è una storia un pò lunga. In realtà, io sono un fautore della chiusura della lesione, a meno che non ci sia un processo infettivo in atto. La chiusura, però, può non essere "facile" direttamente, e non conviene mai "forzarla", pena la deiscenza della ferita. In questo caso è necessario chiudere con l'ausilio di lembi locali.

Saluti
dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa