Cistite

10 dicembre 2007

Cistite




06 dicembre 2007

Cistite

Sto tribolando da circa 20 gg a causa di una cistite. Ho ripetuto 2 volte l'urinocoltura ma è risultata negativa. L'urologo che mi ha visitato, non sapendo ancora della negatività dell'urinocoltura, mi ha prescritto una cura con ciproxin per 12 gg. mentre per 20 gg devo prendere cistonorm, enterolax e cistimev (tutti prodotti naturali). Sono al settimo giorno di ciproxin e sinceramente sto meglio rispetto a qualche giorno fa però non mi spiego l'urinocoltura negativa. Lultima volta che ho avuto questo problema risale a qualche anno fa e con il Monuril fui a posto in qualche gg. ma l'urinocoltura era positiva con evidenziata l' escherichia coli. Credo sia una cistite di origine diversa dalle precedenti avute tempo fa anche se i dolori sono gli stessi. Mi date delucidazioni sul da fare? Grazie

Risposta del 10 dicembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. PATRIZIO VICINI


Cara lettrice le cistiti nelle donne sono molto frequenti, la terapia è appropriata, credo che nella precedente Cistite non avesse debellato radicalmente l'infezione batterica.
Cordiali saluti.

Dott. patrizio vicini
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa