Dia ostium secundum profilassi per tatuaggio

30 gennaio 2017

Dia ostium secundum profilassi per tatuaggio




28 gennaio 2017

Dia ostium secundum profilassi per tatuaggio

Bongiorno Dottore,

Le scrivo per un motivo futile ma vorrei avere un suo parere.
circa 15 anni fa mi è stato corretto un difetto di tipo dia ostium secundum mediante amplatzer 22mm intervento riuscito no shunt residui.
Avrei intenzione di fare un tatuaggio, vorrei sapere se rischio l'endocardite più di una persona sana se è meglio nel caso in cui decidessi di procedere di fare profilassi antibiotica.

La ringrazio anticipatamente della risposta.

saluti
Marco

Risposta del 30 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'ora profilassi antibiotica viene consigliata sempre quando si esegue un intervento invasivo

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa