Disturbo bipolare di ii tipo

30 agosto 2014

Disturbo bipolare di ii tipo




27 agosto 2014

Disturbo bipolare di ii tipo

Gent. Mi Dottori,

Vi scrivo perché soffro di Disturbo Bipolare dal 2009.
Inizialmente trattati gli episodi depressivi con Entact 20 mg/die e Xanax 40 gocce/die (soffrivo anche di ansia) sono caduto in alcoldipendenza, ragion per cui sono stato ricoverato in Casa di Cura per 16gg.
Sono uscito con questa terapia:
- ancora Entact 20mg/die;
- Rivotril 4 mg/die;
- Antabuse 1/4 di cp/die.

A causa di una pesante mobbizzazione sul luogo di lavoro la mia ansia è cresciuta, spingendo il mio Psichiatra ad aumentare il Rivotril fino a 12 mg/die; e nel contempo ad innestare uno stabilizzatore dell'umore (Depakin 400mg/die).

Abbandonato il lavoro ho smesso di prendere Antabuse e sono ricaduto nell'alcolismo. Llo psichiatra aveva nel frattempo provveduto a sostituire il Depakin (ero aumentato di 12 kg e non mangiavo quasi nulla) dapprima con Tegretol poi con Topamax e infine con Tolep, tutti da me maltollerati perché mi rendevano stitico e (ne tengano Loro presente) la stitichezza non la posso soffrire per via di concomitanti problemi urinari.

Infine disintossicato al SerT con Antabuse 1 cp/die, ho anche abbandonato lo specialista che mi seguiva e mi sono rivolto al Csm, dove uno psichiatra mi ha prescritto Lamictal 200 mg/die e consigliato un nuovo ricovero questa volta al reparto disturbi dell'Umore.
Sono uscito dopo 52 gg. Con diagnosi di PTSD, Depressione Maggiore e Disturbo Bipolare II e con la seguente terapia:
- Zoloft 200 mg/die;
- Rivotril 12 mg/die;
- Lamictal 300 mg/die;
- Abilify 15 mg/die;
- Tavor 2, 5 mg/die.

Dopo un recente episodio ipomaniacale durato 20 giorni ed un seguente tracollo depressivo, ho iniziato a soffrire di attacchi di panico pazzeschi. Lo psichiatra che mi segue al Csm mi aveva sostituito l'Abilify con Seroquel Rp 300 mg/die più Zyprexa 10 mg/die.
Dopo 6 gg. di stitichezza totale il Dottore ha eliminato il Seroquel, lasciandomi solo Zyprexa 10 mg la sera.

Il mio quesito è: se continuo a prenderlo la sera lo Zyprexa mi "copre" anche il pomeriggio?

Risposta del 30 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


GENTILE PAZIENTE LO ZYPREXA LA COPRE TUTTO IL GIORNO ED E' BEN TOLLERATO ATTENTO SOLO ALLA DIETA PERCHE' AGISCE SUL PESO INCREMETANDOLO. UNO SCOMBUSSOLAMENTO EMOTIVO E' LA CONSEGUENZA ANCHE DEI RIPETUTI CAMBI DI PROTOCOLLO TERAPEUTICO CHE PER0' SONO NECESSARI IN DISTURBI DELL'UMORE SERI COME I SUOI. EFFETTUEREI NEL SUO CASO CONTROLLI DELLA FUNZIONALITA' TIROIDEA, VIT B12 VIT D ACIDO FOLICO E PROTEINE TOTALI VISTA LA STORIA DI ALCOLISMO IN QUANTO VALORI BASSI DI QUESTE VITAMINE AGISCONO IN MODO NEGATIVO SULL'UMORE. OLTRE ALL'APPROCCIO FARMACOLOGICO LA AIUTEREBBE MOLTO UNA TERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE CHE NEL TEMPO POTREBBE SIGNIFICARE ANCHE LA RIDUZIONE DEI FARMACI
BUONA GIORNATA

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube