Dolori al petto

02 ottobre 2019

Dolori al petto




27 settembre 2019

Dolori al petto

Buonasera, per dolori al petto e al collo fino alla mandibola insorti da tempo, ho fatto prova da sforzo (negativa per ridotta riserva coronarica ed assenza di aritimie 90% max freq. cardiaca regolare increento pressorio) e su consiglio del cardiologo al fine di fugare ogni dubbio, un'angotoac con calcium score risultata 0% C. S. ed albero coronarico indenne. Il problema è che non sono tranquillo ed i dubbi li ho sempre, ho sentito parlare di casi di infarto a cornoarie sane per spasmi et c.
Mio padre venne operato di bypass a 67 anni e mia madre (che soffrive di vene varicose alle gambe) è deceduta a 76 anni per una presumibile embolia polmonare.
Posso stare veramente tranquillo ed imputare la causa ad ansie ed esofagite (di cui peraltro soffro?).


Risposta del 02 ottobre 2019

Risposta a cura di:
Prof. LUCIANO ROSSI


Ha provato a fare una radiografia del rachide in Totò in duplice proiezione?

Prof. Luciano Rossi
Specialista attività privata
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Matera (MT)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli