Dolori al petto prolungato

13 aprile 2022

Dolori al petto prolungato




08 aprile 2022

Dolori al petto prolungato

Buonasera, Ho 23 anni, ho sempre svolto sport e quindi visite medico-sportive regolari e l'unica cosa da segnalare del passato è che mi sono state rilevate delle extrasistoli ventricolari, quindi niente di preoccupante. Quest'anno circa una settimana dopo avere fatto la terza dose del vaccino anticovid (moderna per tutte e 3 le dosi), ho contratto il covid (avevo sospettato la positività a causa di qualche giorno di tosse e fiato corto durante gli allenamenti di calcio). Durante la positività ho cominciato ad avvertire delle fitte al petto, come una sensazione di bruciore e pesantezza. Dopo una settimana sono tornato negativo e due giorni dopo essere uscito dall'isolamento mentre ero a vedere una partita al palazzetto ho avuto una forte tachicardia (probabilmente dovuta all'ansia) e dopo quell'episodio ho cominciato ad avvertire queste fitte sempre più insistenti. Mi sono recato dal medico di famiglia che dopo avermi ascoltato con lo stetoscopio mi ha detto che secondo lui non c era nulla di rilevante. La settimana successiva ho svolto la visita medico sportiva(quindi ecg a sforzo e a riposo) + eco cardiaca come da procedura covid per riprendere l'attività sportiva ed era tutto a posto. Ora a distanza di un mese alle volte sento ancora queste fitte al petto. Volevo dunque chiedere, è possibile che queste sensazioni fisiche siano dovute esclusivamente ad uno stato ansioso? Sono secondo voi utili/necessari altri esami o è solo una questione ansiosa alla luce delle visite mediche svolte?

Risposta del 13 aprile 2022

Risposta a cura di:
Prof. LUCIANO PAGLIARI


Dalla sua anamnesi si ipotizza l'origine della sintomatologia al tubo digerente, infatti il dolore esofageo mima una angina cardiaca, su questa ipotesi giova una moderata attività sportiva non agonistica, secondo il principio "mens sana in corpore sano" e masticare bene il cibo mangiando lentamente alimenti non speziati e non salati; buona giornata.

Prof. Luciano Pagliari
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Medicina estetica
Roma (RM)


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Carenza di ferro, i segnali da non sottovalutare
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 settembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro, i segnali da non sottovalutare
Vignetti, Gimema. Telemedicina: irrinunciabile per il paziente fragile
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 agosto 2022
Notizie e aggiornamenti
Vignetti, Gimema. Telemedicina: irrinunciabile per il paziente fragile
I cibi a basso indice glicemico proteggono il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 giugno 2022
Notizie e aggiornamenti
I cibi a basso indice glicemico proteggono il cuore
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa