Ernia discale

06 luglio 2013

Ernia discale




05 luglio 2013

Ernia discale

Gentile Esperto, dopo un mese di forti dolori al braccio ed alla spalla mi è stata diagnosticata un ernia cervicale; esito Ris. magnetica: in c5 c6 presenza di ernia discale paramediana dx a base ampia; piccola ernia sx in c4 c5, impronta non profonda sul sacco durale; segni di Artrosi dei margini somatici, canale osseo non ristretto, regolare morfologia del midollo; RX rettilineizzazione rachide, piccole irregolarità c5 c6 con riduzione ampiezza spazio intersomatico in relazione a segni di spondilosi e discopatia; quali possono essere le soluzioni più efficaci? ? faccio un lavoro manuale come commessa in reparto, ma piuttosto pesante (uso transpallet, sollevo pesi ecc. ), posso continuare a farlo senza peggiorare la situazione? ? grazie

Risposta del 06 luglio 2013

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE PALUMBO


Mi dispiace deluderla. Ma deve cambiare lavoro ed anche abbastanza celermente.

Dott. Giuseppe Palumbo
Medicina generale convenz.
Santarcangelo di Rom (RN)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube