Ernia inguinale - difficoltà post operatorie

25 marzo 2005

Ernia inguinale - difficoltà post operatorie




20 marzo 2005

Ernia inguinale - difficoltà post operatorie

Salve, ho eseguito il 24-02-2005 un'operazione di ernia inguinale dx. Ora a 25 giorni circa dall'operazione, mi sono fatto rivedere dal mio medico perchè intorno alla ferita ho ancora un pò di gonfiore. Il mio medico mi ha riferito della presenza di un versamento. Ora stò seguendo una cura con delle compresse ma non noto cambiamenti. Se questa cura non darà esiti positivi rischio di dover subire di nuovo l'operazione, o cos'altro ? Grazie per l'interessamento.

Risposta del 24 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIAMPAOLO BIANCHI


per quanto lei riferisce dovrebbe effettuare una ecografia della regione inguinale e valutare l'entita' del versamento. Mi faccia sapere la risposta. Cordiali saluti

Dott. giampaolo bianchi
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)

Risposta del 25 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Se si tratta di un sieroma puo' venire aspirato con una siringa oppure assorbirsi spontaneamente. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)



Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici