Faringite recidivante

02 maggio 2020

Faringite recidivante


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


29 febbraio 2020

Faringite recidivante

Sono spesso soggetto a faringite, si infiamma la gola e passa solo col Cefixoral. Le ultime due volte ho fatto anche il tampone faringeo, ma è uscito negativo. Eppure con l'antibiotico passa, anche in presenza di placche. Come faccio a capire qual è l'origine di questa mia debolezza, se così la possiamo chiamare? ps. non fumo, non bevo.

Risposta del 02 maggio 2020

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA BIGGIO


Salve,
la faringodinia, ossia il "mal di gola", è un sintomo di comune riscontro in numerose affezioni, talvolta non prettamente di competenza otorinolaringoiatrica.
In ogni caso, lo specialista di riferimento è inizialmente l'otorino, sempre che il medico di famiglia non riesca a risolvere il disturbo.
Il tampone negativo, a mio parere, dovrebbe rendere meno automatico il ricorso all'antibiotico.
Tenga conto che molto spesso sono le infezioni virali a determinare il quadro di faringite acuta o subacuta.
Lei parla inoltre di "placche", quindi riferisce la presenza di alterazioni tipiche della faringotonsillite acuta.
Siamo sicuri siano veramente placche?
Glielo dico perché la stragrande maggioranza dei pazienti confonde le placche con i residui biancastri che si intravedono sulla superficie delle tonsille quando si guardano allo specchio a bocca aperta.
In realtà non sono placche bensì "tonsilloliti", ossia detriti formati dai residui degli alimenti che ingeriamo e che vanno in putrefazione, occupando quei "buchetti" che tutti abbiamo sulle tonsille (le cripte tonsillari) e determinando uno sgradevole fetore che spesso è causa dell'alitosi (alito cattivo) negli adulti.
Detto questo, tornando al problema principale, le consiglio di non assumere antibiotici (come vede non hanno risolto il problema) senza prima aver consultato uno specialista orl.
Saluti.

Dott. Andrea Biggio
Continuità Assistenziale
Specialista in Otorinolaringoiatria
CAGLIARI (CA)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Orecchie naso e gola
02 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
La scienza diventa arte. Intervista al Professor Gelardi
Vertigini
Orecchie naso e gola
09 febbraio 2021
Sintomi
Vertigini
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti
Orecchie naso e gola
24 luglio 2020
Notizie e aggiornamenti
Estate: come proteggere naso e orecchie da otiti e rinosinusiti