Farmaci antiepilettici e allungamento qt

10 luglio 2017

Farmaci antiepilettici e allungamento qt




15 giugno 2017

Farmaci antiepilettici e allungamento qt

Soggetto epilettico in cura da anni con farmaci antiepilettici (Tegretol e Topamax) presenta Bav I° e nell'ultimo anno il qt si è allungato fino ad arrivare quasi al limite superiore dell'intervallo di normalità. Cosa posso fare visto che non mi vengono cambiati i farmaci ed anzi il dosaggio del Topamax mi è stato da poco aumentato in seguito a recenti crisi. Mi devo preoccupare? Quali consigli mi potete dare visto che penso che i farmaci siano coinvolti in questo cambiamento dei valori del qt? Cordiali saluti

Risposta del 10 luglio 2017

Risposta a cura di:
Dott. LEONARDO DI ASCENZO


Fino a quando il QTc non sarà allungato in modo inaccettabile continui con la sua terapia.
L'allungamento del QTc da farmaci è dose dipendente.
Cordialmente

Dott. Leonardo Di Ascenzo
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
San Donà di Piave (VE)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube