Fattore v di leiden e mthfr

22 dicembre 2015

Fattore v di leiden e mthfr


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 dicembre 2015

Fattore v di leiden e mthfr

Volevo sapere se si puo' morire con il fattore V Di leiden sono una ragazza di 27 anni e ho una paura atroce di morire poi stasera ho letto un articolo delli shock settico mi sto preoccupando mi potete spiegare e farmi stare tranquilla grazie

Risposta del 22 dicembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il fattore V di Leiden può essere responsabile di una maggiore coagulabilità del sangue venoso, ma non c'entra affatto con lo shock settico e non è causa di morte. Tuttavia, dovrebbe essere seguita da un ematologo, soprattutto in caso di gravidanza, di interventi chirurgici, o se desidera assumere dei contraccettivi orali, che nel suo caso sono controindicati.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Doac-Int: piattaforma online per la valutazione degli anticoagulanti
Cuore circolazione e malattie del sangue
30 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Doac-Int: piattaforma online per la valutazione degli anticoagulanti