Ipertensione arteriosa

27 settembre 2017

Ipertensione arteriosa


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


26 settembre 2017

Ipertensione arteriosa

Nel 2005 mi fu diagnosticata una dissecazione aortica di tipo B. Di recente misurandomi la pressione è risultato appena alzato 137 max 54 min e 53 b. C. Dopo aver assunto 4 farmaci (ATENOLOLO, DOXAZOSINA, CORAL E LISINOPRIL) aceinibitori e betabloccanti alle 13 e fino a sera, risulta 104 di p. Max 51 p. Min e 54 b. C. Desiderei sapere perchè la p. minima e i battiti cardiaci sono sempre molto bassi rispetto alla p. Max tanto da farmi sentire fiacco.

Risposta del 27 settembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non è la pressione minima a provocare la sua astenia. Se mai, è la massima, tenuta bassa dai farmaci.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa