Lipomi o linfonodi?

02 febbraio 2015

Lipomi o linfonodi?




27 gennaio 2015

Lipomi o linfonodi?

Salve, ho 41 anni, qualche mese fa passando la mano sulla schiena mi sono accorto di avere dei piccoli rigonfiamenti nella zona lombare, ne conto tre, due appena sopra i glutei, ai lati dell”inizio della colonna vertebrale, uno poco piu sopra.
Ho come delle piccole cisti che al tatto non sono dolenti e scappano tra le dita, appaiono mobili insomma.
Inoltre da un po di tempo ho un dolorino lombare che va e viene (non so se collegato o meno a queste cisti).
Sono andato dal mio medico che mi ha visitato e mi ha detto che sono cisti (lipomi suppongo), mi ha controllato i linfonodi ascellari e inguinali e appare tutto ok e afferma che quei piccoli rigonfi lombari non possono essere linfonodi ingrossati altrimenti li avrei avuti anche alle ascelle o all”inguine.
Mi ha detto di dormire tranquillo e di non fare accertamenti, ne ecografie, ne rx ne tac ne altro. Mi devo fidare del medico?
Siete d”accordo con lui?
Sono terrorizzato dal fatto che possa trattarsi di un tumore, esistono linfonodi in quella zona, indice di tumore e che abbiano quelle caratteristiche (assenza di dolore e mobilità) ?
Aggiungo in fine che li ho notati a fine estate scorsa e non mi pare siano aumentati in dimensione e neanche diminuiti.

Risposta del 02 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente se il tutto la inquieta effettui una ecografia dei tessuti mollli che dirimerà ogni dubbio rispetto alla natura delle piccole masse
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Tumori




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube