Livelli di colesterolo

11 giugno 2004

Livelli di colesterolo




01 giugno 2004

Livelli di colesterolo

Ho 50 anni pratico un pò di sport e sono molto attento alla alimentazione che è del tutto priva di grassi. Mangio poca carne e molte verdure e frutta (ciò da molti anni). Tuttavia ho un colesterolo totale pari a 240 con hdl di circa 60. Peso 63 Kg, altezza 1, 72. Ho già sperimentato che con l'aggiunta di "omega 3" (2 pillole al giorno di MAXEPA) il colesterolo totale passa e si mantiene a 180. Infine conduco una vita piuttosto stressante. Devo continuare a prendere l'integratore ? Posso tralasciarlo ? Può tale livello di colesterolo totale essere dannoso nel tempo ?

Risposta del 11 giugno 2004

Risposta a cura di:
Dott.ssa GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Salve. Gli Omega tre sono indicati e non c'è motivo reale per sospenderli.
Il suo colesterolo nei momenti di crisi, tuttavia, non si comporta in modo veramente preoccupante, perché è mantenuto il rapporto con le HDL, che devono essere almeno il 25% del totale. E quindi con 240 tot. e 60 HDL tale rapporto è mantenuto. Sembrerebbe piuttosto un sovraccarico epatico, che dà origine a una difficoltà delle vie biliari a espellere la bile, con un ritorno del colesterolo in circolo. E' certo di non avere un calcolo alla colecisti? Se la colecisti è indenne, allora il dubbio che la sua vita stressante (e fonte di arrabbiature) sia la causa di tale campanello d'allarme è giustificato, e più che del colesterolo mi occuperei della qualità della vita.
Un bravo omeopata UNICISTA le prescirverà il suo rimedio di base in. . . 3 minuti netti!
Cordialità.

Dott. Ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa