Massiva poliposi rino-sinusale

08 agosto 2014

Massiva poliposi rino-sinusale




01 agosto 2014

Massiva poliposi rino-sinusale

Non percepisco odori e sapori:
referto: Si documenta la completa obliterazione dei meati medi, dell'etmoide e di tutti i seni paranasali de parte di tessuto con densità delle parti molli. Ne consegue l'assottigliamento delle lamelle etmoidali bilateralmente, e a dx della porzione anteriore della lamina papiracea e del pavimento dell'orbita. si associa l'ipertrofia del turbinato inferiore sinistro con netto restringimento del corrispondente meato. Il setto nasale è leggermente deviato verso dx ed è presente sperone osto-mucoso che oblitera focalmente il meato inferiore dx. In conclusione il reperto orienta una massiva Poliposi rino-sinusale. L'esame è stato effettuato mediante apparecchio " cone-beam" con unica acquisizione volumetrica sul piano assiale e successive ricostruzioni lungo i piani coronale e sagittale.

Risposta del 08 agosto 2014

Risposta a cura di:
Dott. FRANCESCO GEDDA


Il referto radiologico è chiaro: la malattia è una rinosinusite polipoide, Anche se non è possibile garantire miglioramento dell'olfatto e del gusto con l'intervento chirurgico, lasciare procedere la malattia non può che ridurre sempre più le possibilità di recupero di entrambi.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)

Ultime risposte di Orecchie naso e gola


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube