Mestruazioni poco fluide

12 agosto 2020

Mestruazioni poco fluide




06 agosto 2020

Mestruazioni poco fluide

Vorrei che mi aiutaste a capire se soffra di ipermenorrea.
Solitamente, il ciclo mestruale vero e proprio dura più o meno 3 giorni, ma in quei giorni così dolorosi noto molti coaguli di sangue (anche grossi) nel wc e non necessito di cambiare spesso gli assorbenti (al massimo 3 assorbenti al giorno). Praticamente espulgo più flusso quando vado alla toilette che sugli assorbenti. Durante quei giorni provo più sollievo quando resto in bagno a cercare di calmare i dolori sforzandomi per far uscire le mestruazioni.
Cosa ne pensate? Ringrazio in anticipo per le vostre informazioni.

Risposta del 12 agosto 2020

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Poichè siamo ciò che mangiamo, la prima cosa da escludere è una scorretta alimentazione, tra i cibi che causano dismenorrea e disfunzione ormonale, ci sono i cibi ad alto indice glicemico, cereali soprattutto con glutine, patate, frutta. La donna primitiva che seguiva una dieta proteica aveva mestruazioni scarse E non avrebbe mai mangiato un cibo che le procurasse dolore. Il dolore mestruale è causato da batteri che escono da un intestino infiammato e permeabile e che invadono l’utero. Ilcolon irritabile da alimentazione scorretta ne è la causa. La mestruazione abbondante significa che ha una aumentata resistenza insulinica.
Se correggendo l’alimentazione il problema non si risolve, occorre approfondire per escludere patologie degli organi pelvici poichè una alimentazione scorretta e troppi carboidrati Col tempo sono all’origine delle patologie dell’apparato genitale.

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube