Ozena

31 ottobre 2014

Ozena




25 ottobre 2014

Ozena

Ho notato che con tutte le terapie attuali è impossibile eliminare completamente il fetore determinato dall'ozena che affligge da anni una mia cara amica, incidendo sicuramente sulle relazioni sociali.
Mi chiedo fino a che punto la medicina ufficiale puo' aiutare queste persone e se è vero chè il fetore non puo' scomparire completamente

Risposta del 31 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Dott. CLEMENTE POTENZA


La terapia dell'ozena è estremamente difficile e spesso gravata da insuccesso.
Si tratta di una atrofia della mucosa nasale su base infettiva e autoimmune. La terapia medica consiste in cicli di terapie antibiotiche con controllo batteriologico frequente per evitare l'insorgenza di resistenze batteriche, nonchè di trattamenti locali di masima igiene nasale con uso di soluzioni saline e di impregnazione argentica.
Esiste anche un trattamento chirurgico di asportazione di tutta la mucosa atrofica.
Comunque l'esito finale dell'ozena è la completa distruzione della mucosa atrofica che, avvenuta, determinerà una scomparsa dell'odore (fenomeno positivo) ed una perdita dell'odorato (fenomeno negativo)

Dott. CLEMENTE POTENZA
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista in Dermatologia e venereologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Pelle




Vedi anche:
Ultimi articoli
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
21 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
19 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
Psoriasi
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Psoriasi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube