Ragade anale

11 giugno 2004

Ragade anale




Domanda del 22 ottobre 2000

Ragade anale


Volevo sapere se è possibile curare una "Ragade"(non so se il termine è giusto) e come farlo.
Intendo "Ragade" un taglio piccolo all'uscita dell'ano.
Risposta del 23 ottobre 2000

Risposta di CARLO RANDO


La terapia è possibile e se la ragade non cicatrizza definitivamente con una terapia locale con crema antinfiammatoria ed antibiotica in pochi giorni, va trattata con l'elettrocoagulazione che si effettua in anestesia locale.
In ogni caso è utile una attenta valutazione sulla causa che l'ha prodotta.

Dott. CARLO RANDO
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di CARLO RANDO
Risposta del 11 giugno 2004

Risposta di MARCO VITTORIO ROSSI ARDIZZONE


con la sfinterotomia laterale sinistra sec. Parks , che può essere eseguita in anestesia locale in regime di Day Surgery

Dott. Marco Vittorio Rossi Ardizzone
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Il profilo di MARCO VITTORIO ROSSI ARDIZZONE
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne