Rantolii con tosse e difficoltà respiratoria

22 gennaio 2006

Rantolii con tosse e difficoltà respiratoria




18 gennaio 2006

Rantolii con tosse e difficoltà respiratoria

sono un diabetico del tipo2 e ho 53 anni, oltre ad ipertensione arteriosa e esofagite da riflusso mi sono accorto che dopo l'orgasmo e ultimamente anche nell'atto, mi compare come un rantolio, simile ad asma, che mi provoca tosse ed espettorazione di mucosa. Ciò avviene però solo con l'atto sessuale cosa può essere? Non assumo insulina ma glibomet e metaformina oltre a triatec.

Risposta del 22 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


L'alterazione gastrica può essere collegata a quella polmonare, cerchi l'Helicobacter pilori, cerchi di controllare la sua sindrome metabolica anche con la dieta. Ha troppe infiammazioni in atto, susseguentemente a queste c'è una produzione eccessiva di cortisone endogeno che può disturbare la sindrome metabolica e quindi la insulinemia e la resistenza all'insulina, che sono l'inizio della sindrome. Controllando queste due si riesce a controllare molto meglio la glicemia edisturbi che possono susseguire, anche come quello che lei lamenta.
Le consiglio un controllo elettrocardiografico basale e da sforzo lastra del torace,
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
Saluti Alberto Moschini alberto3691@alice. It

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube