Richiesta informazioni

02 aprile 2006

Richiesta informazioni




29 marzo 2006

Richiesta informazioni

DA QUALCHE GIORNO AVVERTO UN FASTIDIO STRANO CHE FATICO A DESCRIVEREMA CHE POTREI SPIEGARE COME UNA SENSAZIONE DI CONTRAZIONE A LIVELLO DELLA CALOTTA CRANICA DELA SO E DELL'ARCATA DENTALE SUPERIORE. DA UNA RMN ESEGUITA TEMPO FA PER TORCICOLLI RICORRENTI RISULTO AVERE TRE PROTRUSIONI DISCALI A LIVELLO DELLE VERTEBRE CERVICALI. CHE COSA PUO' ESSERE E CHE ESAMI E' BENE CHE IO FACCIA?GRAZIE.

Risposta del 02 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
spesso quelle strane sensazioni che Lei descrive possono essere dovute a un interessamento di un particolare nervo che dalle prime vertebre cervicali si distribuisce appunto alla cute del cranio.
Non riesco ad interpretare cosa voglia dire con "DELA SO" e nemmeno il disturbo all'arcata dentale superiore.
Se crede di riscrivere a questa rubrica, sia più precisa, descrivendo bene anche a livello di quali vertebre sono stete riscontrate le protrusioni discali.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube