Risultato ecg

22 settembre 2015

Risultato ecg




16 settembre 2015

Risultato ecg

Salve, ho 52 anni e dovendo effettuare una RM addominale per valutare una cisti ovarica mi è stato richiesto un ECG il cui risultato è questo: “ ritmo sinusale con fc media di 80 bpm. Asse elettrico tendente al verticale. Intervallo PR=0, 14 sec. Anomalie aspecifiche nella fase di recupero ventricolare “. Devo preoccuparmi cosa significa “ Anomalie aspecifiche nella fase di recupero ventricolare”?
In attesa di una sua risposta colgo l’ occasione per inviarle distinti saluti
Barbara Romeo

Risposta del 22 settembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non deve preoccuparsi. Anomalie a specifiche non significa nulla di patologico. Talvolta, un elettrocardiogramma normale può avere delle piccole anomalie, da considerare varianti della norma.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube